martedì 15 settembre 2009

pensiero della settimana: turnover inopportuno

Di Diego Del Pozzo

Perché José Mourinho - che può contare su una rosa composta da venticinque campioni - non attua il turnover dopo le partite delle Nazionali, anche se tre giorni dopo il match di campionato dovrà affrontare il Barcellona in Champions League? E perché Roberto Donadoni - che non può certo contare su una rosa composta da venticinque campioni - decide di praticare, al contrario, un turnover quantomeno inopportuno, peraltro proprio in occasione di quello che potrebbe rivelarsi uno scontro diretto decisivo per l'accesso alle coppe europee?
I vincenti si riconoscono anche in queste circostanze...

1 commento:

  1. donadoni è lento e sopravvalutato. giorgio

    RispondiElimina