sabato 8 novembre 2014

napoli 2014-2015: il mio diario azzurro (8 agosto - 7 novembre 2014)

Di Diego Del Pozzo

L'immagine-simbolo dei primi tre mesi della stagione azzurra
Questo che segue è il mio personalissimo diario dei primi mesi di stagione calcistica del Napoli 2014-2015 allenato da Rafa Benitez. L'ho realizzato semplicemente assemblando in ordine cronologico i post e i commenti che ho pubblicato da inizio agosto a oggi sulla mia bacheca di Facebook.
Rileggendoli tutti di seguito, ne vien fuori, credo, un racconto piuttosto interessante, in particolar modo per quel che riguarda il rapporto - che definirei sconcertante - della squadra e dell'allenatore spagnolo con l'ambiente circostante e con i media locali e nazionali.
Buona lettura!
----------------------------------------------------------------
8 agosto (dopo il sorteggio per il play-off di Champions League)
È Athletic Bilbao! Sarà un doppio confronto bellissimo e di grande fascino. Però, una preghiera: la seconda squadra di Madrid, campione di Spagna in carica, si chiama Atletico; i gloriosi "leoni" baschi di Bilbao, prossimi avversari del Napoli in un preliminare di Champions League che vale almeno un ottavo, si chiamano Athletic, all'inglese (Athletic Club di Bilbao, o per comodità Athletic Bilbao). Ok? Grazie.

12 agosto
I vergognosi e volgari fischi di stasera a Cavani da parte dei tifosi (?) azzurri presenti al San Paolo per l'amichevole tra Napoli e Paris Saint Germain (1-2) sono stati di una stupidità persino imbarazzante. L'attaccante uruguayano - 104 gol in soli tre anni all'ombra del Vesuvio e 64 milioni di euro portati alla società grazie alla sua cessione - ha risposto da gran signore, tramite twitter.
Naturalmente, dopo la vergogna di stasera, spero di non dover mai affrontare Edi in un match di Champions League... E, comunque, il rispetto per la maglia e per i tifosi Cavani lo ha dimostrato in campo, in ogni singola partita, facendosi un mazzo così senza mai risparmiarsi. Poi, se l'uomo non è mai stato un giullare o un capopopolo, non per questo va considerato automaticamente un traditore. Ma traditore 'dde che? Stiamo parlando di professionisti strapagati, sia quelli più simpatici ed espansivi (e comunicativi e carismatici) che quelli più introversi e riservati. Le eccezioni alla Maradona o Hamsik sono rarissime..

20 agosto
Alcune mie considerazioni dopo l'1-1 casalingo del Napoli nel play-off di Champions League di ieri sera.
1) L'Athletic Bilbao è una squadra forte tecnicamente, tosta tatticamente e caratterialmente, vogliosa, ben allenata e, soprattutto, due settimane più avanti del Napoli nella preparazione (sabato inizia il campionato);
2) Benitez non c'entra niente con la rosa incompleta e i mancati acquisti: li ha subìti ed è il motivo per il quale, finora, non ha ancora rinnovato;
3) Ieri sera, la differenza di preparazione è apparsa evidente (il finale del Napoli è stato tutto di voglia e di nervi) e tra otto giorni la condizione complessiva sarà certamente migliore;
4) Detto ciò, il Napoli nel secondo tempo ha messo cinque (5) volte l'uomo smarcato davanti al portiere, fallendo almeno tre gol facili;
5) Le scelte iniziali di Benitez sono state dettate unicamente dallo stato di forma dei singoli (compreso Insigne dall'inizio per Mertens, che a partita in corso ha dimostrato di essere devastante, col suo cambio di ritmo), con l'unica eccezione di Higuaìn, che però anche con la panza e i fianchi larghi - perché ieri sera aveva la panza e i fianchi larghi e non è nemmeno al 50% della condizione - ha deciso il match;
6) Gargano è stato tra i migliori in campo e, ieri sera, si è ripreso Napoli: sarà senz'altro un ottimo quinto centrocampista;
7) Se c'è un tecnico che conosce l'Athletic Bilbao e sa come è più giusto andare a giocare nella bolgia del San Mamés quello è Benitez: la squadra sarà motivatissima e preparata per fare del suo meglio;
8) Con De Guzman, Fellaini e Agger o Nastasic in rosa questa squadra vince lo scudetto.
E, comunque, In Rafa we trust!
----------------------------------------------------
Riflettevo amaramente tra me e me, dopo il doloroso 1-1 interno del Napoli con un ottimo Athletic Bilbao, nell'andata di un complicatissimo (e tecnicamente assurdo) play-off di Champions League. E pensavo ai possibili sfottò di alcuni amici interisti. Poi, stamattina, ho ascoltato un'intervista a un teso Walter Mazzarri alla vigilia dell'insidioso (????!!!???) preliminare di Europa League dell'Inter contro una impronunciabile squadra islandese. E ho pensato che l'Islanda ad agosto deve essere davvero bellissima da visitare...
Per la serie: c'è preliminare e preliminare.
---------------------------------------------------
La mutazione antropologica (in peggio) del tifo all'interno dello stadio San Paolo sta diventando un problema serissimo. Altro che "cacce 'e sord'!"...
E quel coro onanistico degli ultrà ("In un mondo che...") è tristissimo e ormai insopportabile. Il Napoli gioca abbandonato a se stesso, mentre le curve cantano per i cazzi loro (è l'effetto vuvuzelas), invece di spingere i giocatori a dare tutto ciò che hanno dentro. E, alle prime difficoltà, fischi per (quasi) tutti.
Il vero tifo per la squadra di casa, purtroppo, temo che lo vedremo mercoledì prossimo a Bilbao. Tra l'altro, il coro ultrà "In un mondo che non ci vuole più..." afferma anche il falso, dato che in realtà gli stadi italiani sono ostaggi loro. E "In un mondo che non ci vuole più..." dovrebbero cantarlo i tifosi normali, che ormai non possono più godersi in tranquillità lo spettacolo della partita dagli spalti di uno stadio e, in pratica, ne sono stati espulsi.

27 agosto (dopo l'eliminazione dalla Champions League)
Silenzio e tristezza...
30 agosto (dopo il sorteggio dei gironi di Europa League)
Questo del Napoli in Europa League (con avversarie danubiane di tradizione come Sparta Praga e Slovan Bratislava - cechi e slovacchi - e con gli svizzeri dello Young Boys Berna) è un girone privo di "squadre materasso" e, dunque, da affrontare col giusto rispetto e con una certa serietà, onde evitare ulteriori figuracce in campo internazionale.
2 settembre (montano le polemiche intorno alla squadra)
La follia autolesionista e iper-provinciale del "tafazzismo" alla napoletana. E persino la vittoria in trasferta per 2-1 contro il Genoa nella prima giornata di Serie A sembra non essere mai accaduta. Brutta aria...

11 settembre
Presentata la nuova maglia jeans del Napoli, sicuramente più bella della "vomitage" dello scorso anno.

13 settembre (la "mitica" conferenza stampa del "sandalo" di Benitez)
Un allenatore di calcio che in conferenza stampa cita i Monty Python e il loro capolavoro "Brian di Nazareth" ("Follow the sandal!") non lo avevo mai visto: "Se qualcuno di voi - ha detto stamattina Rafa Benitez in conferenza stampa, a proposito delle vergognose polemiche dei giorni scorsi - fa come Brian di Nazareth, alza il sandalo, dice "Seguite" e qualche tifoso segue, perdiamo energia. E noi non vogliamo perdere nessuna energia in questa corsa. Una squadra all’80% non può farcela, abbiamo bisogno di tutti voi. Il messaggio non è il sandalo, il messaggio è di lavorare tutti insieme e di non perdere energia". Quella di oggi è paragonabile soltanto alla conferenza stampa di Mourinho sulla "prostituzione intellettuale". Però, più colta.
Da antologia questo altro passaggio di Rafa: "Chi è andato via ed ora parla, non ha giocato le partite più importanti. Erano panchinari e se Jorginho ha superato Behrami nelle mie gerarchie, allora il problema è di Behrami e non mio". E ancora: "Se vogliamo una squadra e una società forte in futuro, dobbiamo essere tutti uniti. Non ha senso andare in 1000 in trasferta se poi non c'è compattezza al San Paolo. Un giornalista di Napoli, se vuole difendere il Napoli, deve pensarci un pò prima di creare un caso. Se l'ambiente è unito, valiamo il 20% di più". Questo è il passaggio-chiave: "Vogliamo crescere, vogliamo essere più forti. Un giornalista che lavora a Torino fa un titolo contro il Napoli, ma un giornalista che lavora a Napoli deve pensare prima di scrivere e creare casini. La nostra voce dev'essere unita. Un giornalista che lavora a Torino deve fare il suo mestiere, ma uno che lavora qui deve pensarci prima di fare casino... la nostra voce deve essere unita, giornalisti, società, staff, squadra, tifosi! Solo così possiamo vincere! Se io sono un giornalista e mi invento una notizia, dico che Benitez è incazzato con qualcuno, e altri dieci lo seguono... qui ce ne sono tanti che seguono il sandalo, il messaggio sbagliato". Nei giorni precedenti, Benitez è stato attaccato con vergognose falsità e ha risposto da uomo serio, difendendo pure la realtà lavorativa nella quale si trova. Penso che in pochi mesi abbia capito benissimo le logiche della comunicazione sportiva in Italia e a Napoli e abbia deciso di gestirle in prima persona. Anche perché influenzano il suo lavoro tecnico. E, dunque, lui deve badare anche a questo aspetto (Il discorso del "20% in più", per esempio).

14 settembre (dopo l'allucinante e immeritata sconfitta casalinga col Chievo, 0-1) 
Forza! È il momento degli scienziati! Scatenatevi! 
Bardi oggi sembrava un incrocio tra Courtois e il Buffon dei tempi d'oro. O è un episodio o la Nazionale ha trovato il portiere titolare dei prossimi dieci anni. Perché, se Bardi è questo, non c'è corsa. Ma, ovviamente, per gli scienziati la colpa della sconfitta è delle vacanze di Benitez.

16 settembre (media scatenati all'attacco di Benitez)
Sentita con le mie orecchie, mentre facevo zapping, pronunciata da un essere vivente (Enzo Bucchioni, direttore di "QS") durante "Il processo del lunedì" su Rai Sport (non sapevo che questo programma esistesse ancora): "Benitez, se non si chiamasse Benitez, non lo farebbero nemmeno entrare al centro tecnico di Coverciano, con tutto quello che sta combinando".
Ormai, siamo davvero alla follia. E c'è immotivata violenza in tutto ciò, come per espellere dal proprio corpo in putrefazione un organismo esterno diversissimo e inassimilabile da ciò che lo circonda. Qualcuno che fa opinione su autorevoli media nazionali (e influenza il cosiddetto "ambiente") inizia persino a parlare seriamente di possibile esonero... Siamo alla follia...

17 settembre (alla vigilia dell'esordio in Europa League contro lo Sparta Praga)
Lo Sparta Praga, avversario del Napoli domani sera in Europa League, è squadra rognosa, perché di grande storia e tradizione (anche internazionale) ma priva di quell'appeal che fa sognare i tifosi e carica ambiente e giocatori. Spero di no, ma domani si rischia un ambientino depresso al San Paolo, con 10mila spettatori sugli spalti e contestazione strisciante nei confronti della squadra di casa. E, così, contro un avversario che s'impegnerà alla morte, questo Napoli confuso e offeso dai suoi stessi sostenitori può rischiare persino la sconfitta.
Dunque, quello di domani sera è un match da affrontare con serietà, impegno e il giusto rispetto, ma senza nessuna paura, perché la squadra di Benitez, in ogni caso, è nettamente più forte. Incrociamo le dita...

18 settembre (Napoli - Sparta Praga 3-1)
Stasera, secondo me, il Napoli ha offerto una prova da squadra matura, senza innervosirsi né perdere la testa nemmeno quando è andata sotto di un gol. Così, continuando a giocare come chiede Benitez, è arrivata la rimonta con i gol di Higuaìn (1, su rigore) e Mertens (2, molto belli), fino al meritato 3-1 finale. Il Napoli ha effettuato 21 tiri in porta, colpito 2 pali, comandato sempre il gioco, contro uno Sparta Praga comunque coriaceo e volitivo.
Tra i singoli, Henrique (soprattutto) e Britos sulle fasce hanno equilibrato la difesa, un ottimo Gargano ha dato corsa e grinta in mezzo al campo, Hamsik (per me "man of the match") sta finalmente capendo come interpretare al meglio il suo ruolo di "tuttocampista", Callejón ha dato qualche segnale positivo in più e i grandi Mertens e Higuaìn hanno semplicemente dato spettacolo.
Insomma, quello di stasera può essere un buon modo per ripartire...


21 settembre (Udinese - Napoli 1-0)
Nuvoloni nerissimi sul Napoli dopo la sconfitta di Udine.

22 settembre
La sconfitta del Napoli a Udine apre ufficialmente la crisi della squadra azzurra, persino al di là dei suoi reali problemi tecnico-tattici, comunque esistenti, ma certamente acuiti da un ambiente in preda alla depressione e all'isteria fin dall'eliminazione nel play-off di Champions League. Per intenderci, a Marassi col Genoa si è vinto, col Chievo in casa 9 volte su 10 sarebbe finita 4-1 e anche con l'Udinese per 70 minuti un Napoli che ha giocato al rallentatore stava dominando il match.
Comunque, sia come sia, ormai Benitez viene dipinto, anche da osservatori apparentemente al di sopra di ogni sospetto (apparentemente), come un incrocio tra un dilettante e un folle provocatore, come se fosse suo interesse farsi esonerare e rovinarsi la reputazione col fallimento napoletano.
La società è accusata, probabilmente a ragione, probabilmente no, di aver agito male in fase di calciomercato, anche in questo caso, però, facendo finta di dimenticare quali siano le reali dimensioni economiche del Napoli, club di medio livello se rapportato a quelli top europei ma anche italiani (Juventus, Milan, Inter, Roma). E mi rendo conto che il giudizio esterno sulla società è influenzato dalle improvvide dichiarazioni di De Laurentiis sulla sua improvvisa voglia di scudetto immediato.
I giocatori, infine, sono stati trasformati, in pochi mesi, da campioni e talenti emergenti a mercenari viziati, privi di carattere e tatticamente incapaci.
La verità, secondo me, sta come spesso accade nel mezzo.
Benitez ha accettato qualche compromesso (di troppo?) in fase di costruzione della squadra, perché probabilmente convinto di riuscire, col suo lavoro, a tirar fuori qualcosa di buono dal materiale umano a sua disposizione e anche, altrettanto probabilmente, per fiducia nelle qualità tecniche e morali dei suoi uomini di riferimento (Callejon, Albiol, Higuaìn su tutti).
La società ha giocato d'azzardo, puntando sul superamento del play-off di Champions con la rosa di luglio ("Per avere qualche problema - si saranno detti - dovremmo essere così sfortunati da prendere l'Athletic Bilbao. Rischiamo!"), per poi intervenire sul mercato nell'ultima settimana (con la certezza dei soldi garantiti dalla Champions League) chiudendo quelle trattative tenute aperte e in sospeso da un bel po' di tempo (Agger? Sandro? Fellaini? Non lo sapremo mai). La mano di poker, come si sa, è stata persa.
I giocatori, infine, hanno soprattutto subìto gli eventi e gli episodi di questi due mesi, tra delusione per essere l'unico grande campione internazionale a non poter giocare la Champions 2014-2015 (Higuaìn), rabbia per aver perso un treno che forse non ripasserà (il trasferimento ai vicecampioni d'Europa dell'Atletico Madrid per Callejon), postumi del Mondiale e di una preparazione fatta non dall'inizio e in maniera frammentaria (l'irriconoscibile Albiol, ma anche Ghoulam, Inler, un Mertens ancora altalenante, Henrique, lo stesso Higuaìn, arrivato per ultimo, ai primi di agosto, in quanto finalista al Maracanã).
A ciò si aggiunga l'assenza rispetto a un anno fa - e questo è stato un errore campale della società - dell'unico vero leader dello spogliatoio azzurro, il portiere Pepe Reina, non riconfermato nemmeno in prestito e passato al Bayern Monaco come vice di Neuer. Pian piano, addirittura, sta prendendo in mano la squadra un ex paria come Walter Gargano (migliore in campo in tutte le sue quattro gare disputate da titolare), il che è tutto dire. Ed è proprio l'assenza di un leader a rendere ancora più difficili da superare momenti complicati come quelli attuali.
Come se ne esce? Per me, facendo quadrato verso l'ambiente esterno (ormai ostile e prevenuto), continuando a lavorare fidandosi di Rafa Benitez e puntando sulle certezze tecnico-tattiche esistenti, andando avanti ancora nelle rotazioni dell'intera rosa in modo da arrivare ancora freschi e tonici al clou della stagione, soprattutto non lasciandosi prendere dall'isteria e - ricordando la citazione beniteziana di "Brian di Nazareth" - "non seguendo il sandalo".
La stagione è ancora agli inizi e di tempo per non sfasciare un bel giocattolo - che, in ogni caso, continua a essere un vanto per una città in grossa crisi come Napoli - ce n'è a sufficienza.
Dunque, Forza Napoli! E andiamo avanti.

23 settembre 
Ho la sensazione che intorno al Napoli vi siano giochi sporchi in atto. Basti pensare che Luciano Moggi, ormai, interviene alle radio locali con frequenza quotidiana per fare attacchi violentissimi a Benitez e alla società (cose tipo "Benitez è una bravissima persona, gli affiderei il portafogli. Ma l'allenatore è un altro mestiere e lui non lo sa fare"). Temo che vi sia qualcosa sotto...
Ora, più che mai, la società deve restare ferma sulle sue posizioni e resistere agli attacchi della "macchina del fango". Alcuni osservatori acuti suggeriscono, a mio avviso con ragione, l'esistenza di operazioni molto losche dietro tutto ciò.
Insomma, resistere, resistere, resistere...

24 settembre (Napoli - Palermo 3-3)
3-3 casalingo nel deserto, o quasi... Vortice negativo che rischia di risucchiare tutto... Juve e Roma già 8 punti avanti, addirittura l'ultimo posto a soli - 3. Problemi evidenti nella difesa sulle palle inattive, nelle coperture sulle fasce, nella concentrazione e nel cambio di ritmo e di velocità quando poi c'è da sprintare per recuperare un risultato o per chiudere le partite. Walter Gargano ancora una volta migliore in campo. Ed è tutto dire...
Stasera sono un po' disorientato, ma ribadisco che se ne esce soltanto col lavoro.

25 settembre
Ecco quanto detto da Mario Sconcerti durante il suo programma "Terzo tempo" su Sky Sport, a commento delle attuali difficoltà del Napoli: "L'eliminazione dalla Champions rischia di segnare l'intera stagione, perché vale l'intera stagione: l'anno scorso, infatti, il Napoli ha giocato tutto il campionato per entrare in Champions. (...) Quella di Benitez è una squadra certamente in una crisi psicologica, ma ormai è diventato talmente facile farle gol che si sta andando troppo oltre. (...) È una squadra "storta", ma per me resta comunque forte e alla fine arriverà terza o quarta". 
Qualcuno inizia a rimpiangere Mazzarri, che però è voluto andare via, non è stato cacciato, perché si era reso conto che quella sua squadra era arrivata a fine ciclo. E, infatti, è stata completamente smembrata. La nuova squadra di Benitez, in un solo anno, ha già eguagliato il numero di trofei dei quasi quattro anni di Mazzarri (una Coppa Italia). Questo avvio di stagione è stato reso incasinato dal Mondiale (dove il Napoli ha avuto impegnati tantissimi giocatori) e dal contraccolpo psicologico dell'eliminazione dalla Champions. Ma io sono sicuro che questo Napoli è destinato a crescere e a fare bene, anche perché il livello della Serie A è veramente mediocre. E, comunque, anche con la Juventus e la Roma i conti si faranno soltanto alla fine.
Anche bianconeri e giallorossi hanno fatto il Mondiale in tanti, ma Juve e Roma hanno comunque una rosa più ampia e, soprattutto, non hanno dovuto disputare - per meriti propri - il preliminare di Champions nell'anno dopo il Mondiale, né hanno dovuto gestire il contraccolpo psicologico dell'eliminazione, che in un ambiente storicamente immaturo e facilmente manipolabile come quello napoletano rischia di assestare il colpo di grazia a una squadra che, comunque, ha già le sue difficoltà.
Per quanto riguarda Gargano, che diventa ogni giorno più importante, sono sempre stato contrario alla sua cessione, perché lo ritengo un centrocampista di corsa e rottura con pochi eguali nel nostro campionato. I suoi problemi sono di altro tipo, ma quest'anno mi pare persino migliorato tecnicamente e mentalmente.
Con i "se" e con i "ma" non si ottiene nulla, ma non posso fare a meno di pensare che, se quel rigore di Higuaìn col Chievo sullo 0-0 fosse entrato, oggi il Napoli avrebbe una classifica molto diversa.

E, in ogni caso, cacciare adesso Benitez, dopo avergli fatto plasmare tanto in profondità la squadra in questi due anni, per me sarebbe pericolosissimo. Inoltre, significherebbe perdere uno dopo l'altro - forse già a gennaio - i vari Higuaìn, Callejón, Mertens, Albiol. Insomma, ridimensionamento netto!
Serve molto sangue freddo...


28 settembre (Sassuolo - Napoli 0-1)
Vittoria di squadra del Napoli col Sassuolo, con bel gol di Callejón su assist di Higuaìn a sua volta imbeccato da un Hamsik sempre più a tutto campo.
La squadra di Benitez appare solida, anche se meno scintillante rispetto ad altre volte, quando magari aveva perso senza demeritare (in casa col Chievo, per esempio). Comunque, per la prima volta in questa stagione, la difesa non subisce gol. In mezzo al campo, oggi come oggi, la corsa e la grinta di Gargano sono assolutamente indispensabili. E David Lopez, come volevasi dimostrare, è un giocatore utile. Mentre, in difesa, Zuniga restituito al suo ruolo naturale di terzino destro potrebbe aver risolto una volta per tutte uno tra i problemi più seri della squadra azzurra da quando - nel dopo Mazzarri - è tornata a schierare la linea difensiva a quattro.
Comunque, sin prisa pero sin pausa, andiamo avanti e vediamo che succederà nei prossimi match. Forza Napoli!


29 settembre
Mario Sconcerti, nel corso del suo programma "Terzo tempo" su Sky Sport, ha detto la sua sulla ridicola questione riguardante la (molto) presunta scarsa adattabilità di Rafa Benitez al calcio italiano: "C'è un equivoco di base: Benitez è un tecnico che ha vinto ovunque, all'estero ma anche in Italia, sia con l'Inter che col Napoli. È uno dei più importanti al mondo. Non è uno col quale puoi giocare, dicendo "Lo teniamo" o "Lo mandiamo via". Non è una scommessa, ma è un grande allenatore e va rispettato come tale. Non è il giovane allenatore al quale il Napoli sta facendo un favore, ma è una conquista del Napoli".
E Rafa ieri in conferenza stampa, dopo la vittoria del suo Napoli col Sassuolo: "Mi dà fastidio essere trattato come fossi uno piovuto dal cielo e che non sa come uscire da questo momento. Io ho una storia professionale di 28 anni. Io so quello che c'è da fare e voglio più rispetto. Adesso non mi va di sorridere, tornerò a farlo dopo che avrò vinto cinque gare consecutive".
Secondo me, ci ha abbastanza schifati. Altro che "non adatto al calcio italiano". Forse, semplicemente, non adatto alla cafonaggine.

3 ottobre (Slovan Bratislava - Napoli 0-2)
Buona vittoria del Napoli in Europa League, 2-0 a Bratislava, in casa dei campioni di Slovacchia dello Slovan, con un ottimo Marek Hamsik (gol e assist per il raddoppio di Higuaìn) e una discreta solidità di squadra.
Adesso ci si rituffa in campionato, contro il Torino, per provare a dare ulteriore continuità alle due vittorie consecutive.

5 ottobre (Napoli - Torino 2-1)
Un bel regalo di compleanno.

20 ottobre (Inter - Napoli 2-2)
Sulla prima pagina dell'edizione odierna, "Il Mattino" titola esplicitamente su un Napoli "fuori controllo", evidentemente colpevole di avere "solo" pareggiato 2-2 a San Siro con l'Inter.
Eppure, nell'intera storia dei confronti tra nerazzurri e azzurri a Milano, compreso il match di ieri sera, i numeri parlano chiaro: totale partite disputate 77, vittorie Inter 51, pareggi 18 (con quello di stasera, appena 18!!!), vittorie Napoli 8, gol Inter 162, gol Napoli 77. Dunque, secondo i freddi numeri, il Napoli avrebbe ottenuto una piccola impresa, o quasi. Ma, comunque, non un risultato del quale vergognarsi. Ribadisco: non è che il Napoli vince a San Siro tutti gli anni. In quasi 90 anni di storia lo ha fatto soltanto 8 volte! Anche ai tempi di Maradona, lì si perdeva con una certa regolarità. Dunque, per me, un pareggio sul campo di un'Inter vogliosa è un buon punto. Al massimo, sarebbe meglio, una buona volta, deciderci a non perdere più in casa col Chievo. Ma continuo a pensare che quel match, giocato altre dieci volte, finirebbe sempre 4-1 per il Napoli.
Piuttosto, per il salto di qualità, questa squadra ha assolutamente bisogno dei contributi di Higuaìn e Hamsik, anche ieri sera non pervenuti; della crescita di Rafael in porta; e, visto il livello attuale di condizione dei centrocampisti in rosa, della corsa e della grinta di Gargano.

20 ottobre (dibattito tra fratelli: DDP vs. MDP)
Marco Del Pozzo: Il punto in casa con l'Inter non è un buon punto, perchè l'inter di questi tempi è una squadra mediocre (vedi i sette gol presi in due partite) e perché siamo stati due volte in vantaggio, nonostante abbiamo giocato solo mezz'ora (come al solito) e, come al solito, una volta avanti, i ragazzi sono stati là a guardarsi la partita. Mettiamola così: se la prospettiva per quest'anno è quella di un quinto-sesto posto, allora sono d'accordo con te, il punto a Milano è un buon punto, anche perché ci siamo arrivati nonostante il solito Benitez che fa le solite scelte kamikaze. Con tutto il rispetto per i kamikaze.
Diego Del Pozzo: Quali sarebbero le scelte kamikaze?
MDP: Sai come la penso sulle questioni Britos e Mertens. Insigne a me piace davvero molto per come sta giocando, ma non puoi sacrificare Mertens. E' un giocatore di altra categoria, come Higuain. Ieri Gonzalo ha fatto piangere (a parte alcuni movimenti di classe sopraffina), eppure era in campo per 90', giustamente. Lo stesso concetto si applica a Mertens. I grandi allenatori trovano la quadra. Se sei uno bravo, allora trovi la soluzione, altrimenti in Italia di buoni allenatori che non sono in grado di far esprimere al meglio tutti i talenti che hanno a disposizione, ne abbiamo in quantità. La questione è che Insigne garantisce più copertura rispetto a Mertens - ma neanche più di tanto - quindi Benitez, mettendolo in campo, già parte con l'idea che deve coprirsi. Del resto, se ci ostiniamo a mettere Britos in quella posizione, è ovvio che Lorenzo sia costretto a fare il terzino sinistro (anche con ottimo successo). Questi sono i due grandi equivoci tattici di Benitez, oltre a tutti gli altri limiti del Napoli che tutti ben conosciamo. Sai come la penso. Benitez non è meglio di tanti altri buoni allenatori che abbiamo in Italia.
DDP: Scusa, ma poiché si gioca in 11, Mertens al posto di chi lo fai giocare? Certo non al posto di Insigne o Callejon dall'inizio, dato che questi due hanno una resistenza allo sforzo nettamente superiore, oltre a indubbie doti tecniche (lo dicono i test, non io). E poi la staffetta ha una logica, dato che quando entra in corsa, con gli avversari più stanchi, Mertens spesso diventa devastante (ha ampiamente dimostrato che dall'inizio ci riesce meno bene). Ieri sera, poi, il Napoli è arrivato a San Siro con Insigne che si è allenato per 15 giorni a Castelvolturno e Mertens reduce da due partite di qualificazione giocate con il Belgio. A te le conclusioni. In quanto a Britos terzino sinistro, è l'unica soluzione possibile attualmente, se vuoi far tornare Zuniga nel suo ruolo naturale a destra (dove è tra i migliori al mondo, come dimostrato anche al Mondiale) ed evitare di affidarti al povero Maggio. Il titolare a sinistra sarebbe Ghoulam, che però da dopo il Mondiale (e anche a causa dell'infortunio) non si regge letteralmente in piedi, oltre al fatto che pure lui ha giocato le qualificazioni infrasettimanali con l'Algeria. Non è un caso se ieri sera, nonostante il mezzo infortunio subìto dopo pochi secondi, Britos sia rimasto in campo fino al 75esimo minuto: Ghoulam non aveva più di 15 minuti nelle gambe! E poi, onestamente, da qualche partita a questa parte, Britos sta giocando molto bene.
MDP: Proprio non mi riesco a spiegare. Se dobbiamo fare la staffetta tra campioni e non siamo in grado di schierarli in campo in modo da farli coesistere, allora può andare bene anche un allenatore come Corini. Se hai fatto un contratto ad un allenatore blasonato forse è perché uno così dovrebbe dare qualcosa in più, in termini di soluzioni tattiche.
DDP: Il vero problema di questo Napoli è a centrocampo, dove Inler è un altro che non si regge in piedi dopo il Mondiale e Jorginho è reduce da un infortunio. Così, con l'improvvisa assenza di Gargano, l'unico in condizione è l'ottimo David Lopez (che non è la merda che volevano far credere i contestatori di professione). In più, Hamsik - che per me è un grande giocatore - fatica ancora a interpretare il ruolo di cucitura tra centrocampo e attacco, come dovrebbe (e potrebbe, perché ne ha le potenzialità) fare nel 4-2-3-1. Infine, non dimentichiamo che, da inizio stagione, il Napoli sta giocando quasi senza Higuaìn (che, però, resta in campo per mancanza di alternative di pari livello, a differenza di Mertens). E che in porta c'è Rafael e non più Reina (e, se hai sentito le dichiarazioni di Benitez nel post-partita, puoi immaginare come avrà reagito in estate al mancato rinnovo del prestito del portiere spagnolo).
MDP: Sul discorso Zuniga: ti ricordo che lo scorso anno, quando si infortunò, stava giocando a sinistra e non c'era un solo giocatore capace di stargli dietro. Fu dopo il suo infortunio che il Napoli ha iniziato il declino, in campionato. La questione è sempre la stessa. Benitez è un allenatore mediocre che non è capace di trovare valide soluzioni tattiche alternative.
DDP: Vabbè, mettiamo Mertens in porta, allora!
MDP: Non farti sentire da Benitez, che ti prende sul serio.
DDP: Zuniga a Napoli ha sempre giocato a sinistra (anche con Mazzarri), perché fino all'anno scorso Maggio era ancora un giocatore di pallone. Ma il suo meglio lo propone a destra, dove è giusto che stia.
DDP: Vedi, è proprio questo che io critico: seguire le campagne stampa strumentali e dire che Benitez è un allenatore mediocre! Ma non può essere, semplicemente, che Juve e Roma sono più forti e hanno ben altri mezzi? Comunque, rassegnati, a fine campionato il Napoli arriverà minimo terzo.
MDP: Mi sembra che ti sto motivando le mie convinzioni? Che c'entrano le campagne stampa?
DDP: Può non piacerti Benitez. Ok. Ma non puoi dire che è mediocre. Questo lascialo dire al condannato Moggi (che ormai parla tutti i giorni alle radio e tv locali. Chissà che interessi ha?).
MDP: Dire "è giusto che stia a destra", be'... mi sembra un po' da bar dello sport. E' giusto che stia a destra, ma non quando abbiamo la sinistra coperta da Britos, costringendo anche un ottimo Insigne a farsi tutto il campo. Le situazioni tattiche si valutano e Benitez non lo fa. Comunque, dai, facciamola finita, perché tanto abbiamo idee diverse. Diciamo che è tutto un complotto dei media.
DDP: Ma sì, è un gombloddo!!!

23 ottobre (Young Boys - Napoli 2-0)
Sei-sette chiare occasioni da gol azzurre, un rigore non dato per fallo su Hamsik, un errore difensivo sul primo gol svizzero e il secondo che arriva in contropiede nel recupero col Napoli tutto in avanti alla ricerca del pareggio: Young Boys - Napoli 2-0 è tutta qui. In pratica, azzurri pieni di rincalzi e non troppo brillanti in controllo del match e sconfitti abbastanza casualmente.
Ebbene, tutto ciò si trasforma in dramma sportivo, con assalto finale dei tifosi al pullman della squadra e Digos di Napoli allertata per prevenire nuovi incidenti all'arrivo dell'aereo a Capodichino.
Vorrei solo far notare a chi, da settimane, sta pericolosamente soffiando sul fuoco che, in caso di incendio, rischiamo di bruciarci tutti. Ma allora, mi chiedo, che cosa sarebbe dovuto succedere a Roma dopo l'epocale sconfitta casalinga dei giallorossi per 7-1 (7-1!!!) col Bayern Monaco?


24 ottobre
Tanto tuonò che piovve. E dopo la (piuttosto casuale) sconfitta di ieri sera in Svizzera con lo Young Boys in Europa League, intorno al Napoli c'è un clima di follia e di isteria. Temo che sia tutto pilotato. Per adesso, sono arrivate le prime aggressioni fisiche, al pullman della squadra. Ora, per completare il quadro, ci manca soltanto l'esonero di Benitez in diretta tv alla "Domenica sportiva" (o, magari, a "Sky Calcio Show", che oggi fa più chic), con Genny 'a Carogna al posto di Palummella.
Bei tempi quelli del Napoli di Moggi-Corbelli, vero caproni?
Intanto, la Roma può permettersi di perdere 7-1 in casa in Champions League (7-1 in casa!!!) senza che nulla sia successo...
------------------------------
"Io sono qui per costruire qualcosa come fatto l'anno scorso, creando una struttura e una mentalità per non vincere una volta ogni 25 anni". Chiaro, no? 
Peccato davvero per Benitez, che aveva creduto di venire a lavorare in una città matura e seria. Invece, uno che vive e ha allenato a Liverpool, dove tifosi e squadra sono una cosa sola e quando i Reds perdono dalla Kop si canta "You'll never walk alone" a squarciagola, sarà rimasto profondamente deluso da come si sta sviluppando, a Napoli, il rapporto tra ambiente e squadra (col filtro di media generalmente compromessi).

27 ottobre (Napoli - Verona 6-2)
1) Pronti, via! Sotto dopo soli 30 secondi, ma il gol veronese compatta l'ambiente e produce un tifo infernale e trascinante sugli spalti, come non si vedeva e non si sentiva da anni al San Paolo;
2) Da parte mia, a casa, carico di senso l'abbonamento a Sky e usufruisco del servizio "commento off", gustandomi il match senza il fastidio della telecronaca e godendomi il "real audio" dallo stadio;
3) Per me, il migliore in campo (assieme a Marek Hamsik) è Lorenzo Insigne, che gioca la più bella partita con la maglia del Napoli e che cresce di giornata in giornata. Nel primo tempo, è commovente. Dopo lo shock dello 0-1 si veste da leader e si carica letteralmente la squadra sulle spalle, suonando la carica dall'alto della sua tecnica superiore e di una resistenza atletica impressionante (Rafa la chiama stamina). Tocca (benissimo) un'infinità di palloni per i compagni di reparto, pressa e ripiega, costringe il portiere veronese a due grandi parate e, per lunghi tratti, agendo da trequartista centrale, mi ricorda i grandi numeri 10 azzurri del periodo aureo (se non Lui, almeno il secondo: sì, proprio lui, quello sardo!). Se gioca sempre così, ne vedremo delle belle;
4) Il digiuno da gol di Hamsik e Higuaìn doveva per forza finire. E con loro il Napoli è la squadra che vuole (e che pensa) Benitez, non la copia sbiadita. Ancora di più se Callejòn (capocannoniere della Serie A con 7 gol) continua a segnare con l'impressionante regolarità mostrata finora;
5) Se ne facciano una ragione i complottisti in malafede: Benitez ha la squadra in mano e il gruppo è solidissimo. La reazione dei compagni alla fantastica discesa con assist di Albiol (con tanto di emozionante riconoscimento pubblico da parte di "Decibel" Bellini) in tal senso è indicativa: chi è in difficoltà viene aiutato e sostenuto da tutti gli altri;
6) La condizione atletica della squadra è davvero eccellente, come dimostrano il movimento incessante sul giro-palla e il pressing feroce sulle linee di passaggio e sui portatori di palla avversari (e il tanto contestato turnover qualcosa ha certamente inciso su una tale brillantezza);
7) Un po' di statistiche: 70% di possesso palla, 24 tiri totali con 16 nello specchio della porta, 10 parate del portiere avversario, 14 calci d'angolo, 6 gol validi più uno regolare ingiustamente annullato, un palo. Non è il Barcellona o il Bayern Monaco di Guardiola, ma il Napoli di Benitez;
8) Onestà imporrebbe di dire che i numeri di Napoli - Verona 6-2 sono quasi identici a quelli della sfortunatissima Napoli - Chievo 0-1 (la partita che, appena alla seconda giornata di campionato, scoperchiò il "Vaso di Pandora"), con l'ovvia e decisiva differenza di quel risultato finale, del quale ribadisco ancora oggi l'assoluta casualità e irripetibilità;
9) Tra le cose più belle viste ieri sera in campo, spiccano i continui interscambi e tagli tra Insigne e Hamsik su tutta la trequarti offensiva: movimenti studiati in allenamento ed esaltati dalla tecnica e dalla velocità dei due (ma belli anche i movimenti coordinati tra Koulibaly e David Lopez);
10) Come ben sottolineato da Rafa nel post-partita, Higuaìn ha capito come canalizzare e capitalizzare la sua rabbia agonistica.
--------------------------------
Infine, un'inevitabile postilla dedicata all'ormai sempre più controverso rapporto tra il Napoli e i media, con particolare riferimento a Sky.
Ieri sera, la fidanzata del portiere della Juventus decide di aprire la molto seguita trasmissione da lei condotta su Sky Sport ricordando che, sì, il Napoli sta facendo bene in campionato, ma viene "da una settimana turbolenta con una contestazione anche violenta subìta". Poi, stigmatizza il comportamento del Napoli, che sceglie di non far parlare i calciatori ma solo Benitez (lodando il comportamento della loro "inviata di guerra", che aveva provato a inseguire Higuaìn al fischio finale per farlo parlare). Per il match appena terminato ci sono soltanto poche, distratte parole. Quindi, Massimo Mauro apre il "supercazzola time" e dice, testualmente, che "il 6-2 è stato prodotto da due squadre che hanno giocato alla garibaldina con tutti gli schemi saltati". In particolare quest'affermazione, se non fosse fatta in malafede (come credo), sarebbe indicativa di un'incompetenza assoluta e di una totale incapacità di capire ciò che si guarda. Naturalmente, un paio di volte vengono molto evidenziati "i soliti errori difensivi". Insomma, da casa si ha la sensazione che, quasi quasi, Benitez debba scusarsi al microfono per aver vinto 6-2. Ah, ovviamente le facce di tutti in studio sono degne di un funerale, a differenza di quando quegli stessi commentatori esaltano squadroni senza difetti come la Lazio, il Milan ("Una squadra sbarazzina, che diverte molto": e gli errori difensivi?) o la Fiorentina; mentre di ciò che fanno nei confronti di Juventus e Roma è persino inutile parlare, si veda la gestione mediatica (oserei dire, la narrazione) del 1-7 col Bayern, tutta costruita all'insegna del "Adesso guardiamo avanti".
La verità - evidentemente insostenibile per tanti osservatori esterni (e, purtroppo, anche interni, nel senso di napoletani) - è che ieri sera si sarebbe dovuto ammettere che il Napoli appena visto aveva giocato con la stessa intensità e la stessa velocità di calcio e di pensiero che caratterizzano le grandi squadre internazionali e che, in Italia, si vedono molto molto di rado. Forse, soltanto in qualche sprazzo casalingo della Roma e della Juventus, rispetto alle quali, però, il Napoli al suo massimo può mettere in campo doti tecniche forse superiori.
Il problema della squadra di Rafa Benitez, semmai, è di provare a stabilizzarsi a questi livelli di gioco, o almeno avvicinarli con maggiore regolarità. Se in Italia si giocasse di più come ha fatto ieri sera il Napoli, infatti, la Serie A potrebbe tornare a essere il campionato più bello del mondo, recupererebbe spettatori, credibilità internazionale e posti nel ranking Uefa. Ma, certo, è più facile fare ironia sui "soliti errori difensivi", anche di fronte a una straripante vittoria per 6-2.

28 ottobre
Per me, il senso più profondo di Napoli - Verona 6-2 è nella gioia sincera di un mio caro amico che portava per la prima volta allo stadio il figlioletto di 7 anni e che, prima della partita, era decisamente preoccupato per il clima che avrebbe potuto trovare al San Paolo, almeno secondo ciò che i media avevano raccontato per tutta la settimana.
Il giorno dopo (ieri), ci siamo visti e mi ha descritto, quasi stupito, un bellissimo pomeriggio di sport (prima, durante e dopo; fuori e dentro lo stadio), che naturalmente suo figlio ricorderà per tutta la vita. E ha aggiunto: "Oggi ho capito bene come tutto ciò che sta accadendo intorno al Napoli sia costruito ad arte".
Comunque, sia come sia, questo dovrebbe sempre essere il calcio: gli occhi di un bambino che si riempiono di stupore, emozioni e gioia.

29 ottobre
Io ho Sky da quasi dieci anni, ma ormai ne apprezzo soprattutto gli altri canali (serie tv, SkyArte, ecc.), mentre quelli più deludenti sono diventati proprio quelli sul calcio. Hanno privilegiato, ormai da anni, una linea "urlata" nelle telecronache e hanno dato sempre più spazio all'incompetenza nei commenti (Massimo Mauro sarebbe da disdetta immediata dell'abbonamento). Questo in linea generale.
In più, per quanto riguarda il rapporto col Napoli, credo che più o meno da un anno e mezzo a questa parte vi sia qualche problema molto serio e a noi sconosciuto riguardante soldi, sponsorizzazioni, operazioni promozionali o cose simili. E questo problema ormai influenza, in modo scientifico e chiaramente studiato a tavolino, anche la linea editoriale nei confronti della squadra: i commenti durante e dopo le partite sono quasi sempre faziosi - spesso ai limiti dell'assurdo e dell'offensivo - e i servizi del canale all news (Sky Sport 24) non si possono sentire, mentre quelli riguardanti altre società importanti (almeno Juventus, Roma e Milan) sembrano fatti da giornalisti embedded (sentitevi Angelo Mangiante quando parla della Roma, per fare un solo esempio).
Io, ormai, ho preso l'abitudine di guardare le partite senza audio, così mi godo il sottofondo dello stadio (la cosiddetta telecronaca tifosa l'ho sempre trovata una cazzata immane e non ne ho mai usufruito). E, poi, seguo sempre più raramente le loro trasmissioni di commento e approfondimento.
Per quanto riguarda Mediaset Premium, invece, non l'ho mai provata, però mi piacciono molto i loro programmi sulla Champions League e l'Europa League che vanno in chiaro su Italia 1 o Canale 5, con commentatori che parlano di calcio ad alto livello (per esempio, Arrigo Sacchi: bellissimi alcuni suoi duetti con Benitez) e con giornalisti come Maurizio Pistocchi o Marco Foroni che sembrano giganti nei confronti di quelli attuali di Sky. Per quanto riguarda il calcio estero, poi, l'ottimo Fox Sport c'è sia nel pacchetto Sky che in quello Mediaset.
Detto ciò, dal punto di vista tecnologico, la superiorità di Sky mi appare ancora abbastanza netta, ma la vera svolta la si avrà l'anno prossimo, quando senza Champions League ci sarà un'emigrazione di massa verso Mediaset Premium.


29 ottobre (Atalanta - Napoli 1-1)
L'Atalanta stasera ci ha chiuso lo Sportiello (il suo portiere si chiama così) in faccia: partita dominata da un ottimo Napoli, ma soltanto 1-1 finale e, purtroppo, due punti buttati via. Penso, però, che Callejón non sbaglierà più un gol come quello di questa sera in tutta la sua carriera, mentre Higuaìn deve ritrovare assolutamente la sua consueta freddezza al momento di tirare i rigori: finora, due errori (decisivi) su tre tirati. Ma adesso c'è la Roma, in quella che è, anche per tragici motivi extrasportivi, la partita più attesa (e tesa) della stagione.
A Bergamo, ho visto il primo tempo (stradominato) e ho visto il secondo tempo, più equilibrato, nel quale finalmente ha giocato anche un po' l'Atalanta, segnando però soltanto su un errore di Albiol. Poi, nel finale ho visto di nuovo il Napoli che ha dominato. E, ripeto, Callejón un gol così non lo sbaglierà mai più. E poi il rigore... Se fosse finita 4-1 per il Napoli nessuno avrebbe avuto nulla da ridire.
Comunque, semplicemente con i due rigori segnati, il Napoli sarebbe secondo da solo con 20 punti, a soli due punti da Juventus e Roma, alla vigilia dello scontro diretto con i giallorossi da giocare in casa. Basti questa considerazione per rendere assurde le polemiche di queste settimane. Sarebbero bastati solo quei due calci di rigore... E non dimentichiamo che il tanto rimpianto Napoli dello scorso anno a Bergamo perse 3-0, con una serie di pisciate difensive da film horror. Stavolta, ha pareggiato 1-1, dominato, sprecato tanto e s'è fatto trovare sbilanciato solo una volta (purtroppo decisiva). Altre squadre, in questo momento, pagano gli errori molto meno del Napoli.
Ah, a proposito, dopo la tanto disprezzata vittoria in casa del Genoa alla prima giornata dissi che a Marassi avrebbero perso in parecchi: beh, ieri ha perso la Juve e l'ottima squadra di Gasperini ha tanti punti in classifica. Lo stesso, per me, vale per la vittoria del Napoli in casa del Sassuolo ("Solo 1-0!!!", gridarono in tanti), che sta facendo un grande campionato e due giornate fa, su quello stesso campo, ha costretto la Juve al pareggio.

Inoltre, a proposito di come anche le altre squadre facciano errori difensivi e di come i media li minimizzino costantemente, è interessante questa dichiarazione di Benitez nel post-partita: "Dispiace non aver vinto, abbiamo sbagliato tanto in avanti. Errori? Facciamo qualche errore in difesa, ma abbiamo avuto anche tante occasioni da gol alla fine. Albiol deve stare più attento. È un errore individuale, un po' come quello commesso a Cagliari da De Sciglio su Ibarbo". Ma, ovviamente, nessuno in tv ha sottolineato questo errore milanista (e, attenzione, il Milan ha davvero una difesa inguardabile!!!). Anzi, la fidanzata di Buffon ha aperto la sua trasmissione parlando di "Milan sempre più terzo", mentre invece in classifica ci sono circa 247 squadre in soli 2 punti! E il Napoli ha commesso "il solito errore difensivo" (in realtà, lo avrebbe commesso anche la Juve, al 94', decisivo per la sconfitta: ma questo non è mai accaduto).

1 novembre (Napoli - Roma 2-0) 
Il Napoli ha letteralmente annichilito la Roma, ben oltre il 2-0 finale, mostrando una capacità superiore, tecnica e mentale, di gestire match importanti ogni tre giorni e di affrontare gli scontri diretti. Forse, visto il momento attuale (anche atletico) delle due squadre, Garcia (voto 4.5) potrebbe imparare da Benitez (voto 9) come si gestisce la rosa e si fa il turnover.
Comunque, con i due rigori purtroppo non trasformati da Higuaìn contro Chievo e Atalanta, a questo punto della stagione i tanto criticati azzurri avrebbero un punto in più dei giallorossi. E mi chiedo, tra l'altro, come faranno adesso i commentatori senza poter sottolineare "i soliti errori difensivi" del Napoli, che oggi non si sono visti.
Tornando alla partita, col possesso palla in equilibrio per scelta esplicita di Benitez, gli azzurri hanno segnato due gol, colpito due traverse, costretto De Sanctis ad almeno quattro grandi parate e sprecato altre quattro-cinque occasioni. La Roma ha tirato, fuori, una sola volta, dopo 52 minuti di gioco.
Tra le note liete di questo grande 2-0, ci sono un Rafael che inizia anche a uscire con una certa sicurezza, un Maggio rigenerato, un Koulibaly mostruoso, gli ottimi Jorginho e David Lopez splendidamente assortiti a centrocampo (con un Gargano già tirato a lucido, al rientro dall'infortunio), Callejón ancora a segno e sempre più capocannoniere della Serie A con 8 gol, Hamsik molto tonico e vivace, Higuaìn rinato e già a 5 gol (con 2 rigori sbagliati) e Lorenzo Insigne ancora una volta migliore in campo, trequartista fantastico che, da quando il ct Antonio Conte è venuto a rassicurarlo a Castelvolturno ("Continua a fare quello che ti dice Rafa e non preoccuparti, che il tuo momento arriverà"), ha letteralmente cambiato marcia. Naturalmente, però, con l'ennesima conferma arrivata proprio oggi, il vero fuoriclasse di questo Napoli si chiama Rafa Benitez. Se ne facessero una ragione i detrattori in malafede.
 
Ah, Benitez intervistato da Sky come uomo-partita è divertentissimo! In effetti, il cambio Hamsik - Gargano (col primo un po' stanco e il secondo grintoso come sempre), con Jorginho spostato più avanti (dove prima c'era Hamsik) a pressare sulla trequarti offensiva, è stato spettacolare!
E, comunque, a proposito della presunta scarsa continuità del Napoli, ribadisco che per me la vera differenza con Juventus e Roma è dipesa dalla famigerata partita col Chievo, che giocata altre 100 volte finirebbe sempre 5-1 per gli azzurri e non 0-1.

2 novembre
Dopo settimane di feroci polemiche e di attacchi violenti, i detrattori di Rafa Benitez - napoletani e non, in malafede e non - si sono calmati un po'. Almeno per adesso.

3 novembre
Mi pare opportuno tornare un po' più a mente fredda su Napoli - Roma 2-0 di sabato pomeriggio.
Con la schiacciante vittoria sui giallorossi - poteva finire tranquillamente 6-0 - l'Italia che segue il calcio sembra essersi accorta (tranne Sky Sport, ma in questo caso la disattenzione è voluta) che esiste anche il Napoli e che il suo blasonato allenatore Rafa Benitez non è precocemente invecchiato, ma può ancora insegnare calcio ai massimi livelli, anche in un Paese quasi del tutto privo di cultura sportiva come l'Italia.
La cosa divertente, però, è che quasi tutti gli osservatori adesso parlano del Napoli che ha distrutto la squadra di Rudi Garcia come di un qualcosa apparso all'improvviso sulla scena, quasi come per miracolo, ignorando - per malafede o per incapacità di analisi - una serie di fattori che, invece, dovrebbero essere considerati per contestualizzare al meglio il rilancio in classifica degli azzurri e, magari, provare a indovinarne qualche sviluppo futuro, evitando così le pessime figure fatte da troppi commentatori nella settimana del 2-2 in casa dell'Inter e della sconfitta della squadra B in Europa League contro lo Young Boys. E lo dico dopo essermi beccato persino qualche insulto, in questi primi mesi di stagione calcistica, quando continuavo a difendere Benitez e Insigne, predicando calma e invitando a fidarsi del tecnico spagnolo e a sostenere il talento di Frattamaggiore.
I fattori ai quali mi riferisco sono i seguenti:
1) Il Napoli finora ha giocato 10 partite di Serie A, vincendone 5, pareggiandone 3 e perdendone 2 (stesso numero di sconfitte della Roma). Queste 10 partite, però, le ha quasi sempre dominate sul piano del gioco, tenendo costantemente il pallino in mano e costruendo un impressionante numero di nitide occasioni da gol, spesso finalizzate male. L'unica eccezione è rappresentata dal primo tempo contro l'Inter e, parzialmente, dal match di Udine, dove comunque il Napoli costruì le sue occasioni e subì la rete decisiva nell'unica azione offensiva degli avversari;
2) Nonostante il suo centravanti e principale finalizzatore Higuaìn abbia finora segnato soltanto in tre partite, il Napoli ha il miglior attacco della Serie A (anche grazie all'esplosione di Callejon), con 19 gol, ancora pochi rispetto all'impressionante mole di gioco che costruisce ogni volta. Con l'Higuaìn di quest'ultima settimana, recuperato nel fisico e nel morale, la famigerata Napoli - Chievo sarebbe finita come Napoli - Verona e la (molto presunta) crisi azzurra non si sarebbe mai aperta;
3) Rispetto allo scorso anno, il Napoli subisce pochissimo in fase difensiva, dove i meccanismi appaiono più rodati e - grazie al dirompente innesto di Koulibaly - il tasso tecnico si è innalzato. Le due sconfitte col Chievo e con l'Udinese sono arrivate nelle uniche azioni da gol subìte. E anche in altre occasioni, il rapporto tra palle-gol concesse e reti avversarie è parso troppo penalizzante, spesso a causa di errori individuali e non di quelli che commentatori in malafede hanno trasformato nello slogan dei "soliti errori difensivi". Il sillogismo è quasi elementare: se una squadra subìsce pochissimo, vuol dire che la sua fase difensiva funziona bene (piuttosto, come ho sottolineato prima, è in attacco che bisognerebbe essere più freddi e precisi);
4) Nelle partite più recenti, sta semplicemente cambiando il vento, dato che in molti casi al Napoli finora è anche girata abbastanza storta. Ma, soprattutto, nelle partite più recenti sta crescendo la condizione psico-fisica della rosa e stanno entrando in forma alcuni uomini-chiave, come Hamsik e Insigne, ma primo tra tutti Higuaìn che, a causa della sfortunata concomitanza tra un Mondiale finito troppo tardi perché disputato fino alla finale e l'urgenza del play-off di Champions arrivato troppo presto, ha fatto una preparazione estiva quasi inesistente. Da questo punto di vista, il tanto criticato turnover di Benitez è stato una vera e propria ancora di salvezza, utilissimo peraltro per rodare al meglio l'intera rosa (e gli stessi Michu e De Guzman cresceranno), oltre che per distribuire il minutaggio in modo razionale.
Detto ciò, credo che di qui in avanti - superato il momento difficile di settembre (nelle ultime sette giornate soltanto la Juventus ha fatto un punto in più) - il Napoli 2014-2015 possa fare ancora meglio, soprattutto se l'ambiente non si farà prendere di nuovo da un'isteria immotivata e se i media napoletani la smetteranno - citando il "Brian di Nazareth" di Benitez - di "seguire il sandalo". Anche perché è un sandalo bianconero, giallorosso o rossonero, non certo azzurro.

4 novembre
Ah, comunque, giusto per chiuderla qui e andare avanti: i media italiani, in particolare chi come Sky detiene i diritti tv della Serie A, dovrebbero essere grati a Rafa Benitez e al suo Napoli, perché fanno ottima promozione del campionato italiano all'estero, valorizzandolo più di quanto merita. Per capirci: chi dall'estero guarda un match degli azzurri - magari il 6-2 al Verona o il 2-0 alla Roma - si convince che il livello tecnico della Serie A sia decisamente superiore a quello reale, con tutti i vantaggi - anche economici - che ne conseguono.

5 novembre (vigilia di Napoli - Young Boys)
Per domani sera, contro lo Young Boys in Europa League, spero in un Napoli schierato con la seguente formazione: Andujar; Henrique, Koulibaly, Britos, Mesto; Gargano, Inler; Callejón, De Guzman, Mertens; Zapata.
E, se ho capito il modo di ragionare di Rafa Benitez (e un pochino penso di averlo capito), credo di essere andato molto vicino alla squadra che farà scendere in campo domani (se fosse stato disponibile, avrebbe giocato anche Michu).
Nello spogliatoio, secondo me, Rafa farà un discorso alla Bill Shankly su come quelli che hanno perso 2-0 a Berna abbiano l'obbligo morale di vincere almeno 3-0. Vedremo...
Tra l'altro, onestà vorrebbe che si ricordasse come, con quella tanto criticata formazione, a Berna il Napoli avrebbe dovuto chiudere il primo tempo in vantaggio di due gol. Perciò, secondo me, domani Rafa ci riprova, per il semplice fatto che quella squadra può battere lo Young Boys, mentre a Firenze servono i titolari riposati.

6 novembre (Napoli - Young Boys 3-0)
Con grande scioltezza e controllo assoluto del match - nonostante l'ampio turnover, che è sempre stato un falso problema - il Napoli batte 3-0 gli svizzeri dello Young Boys, tornando in testa al girone di Europa League a pari punti con lo Sparta Praga. Stasera, più del 60% di possesso palla, 11 tiri nello specchio della porta contro i soli 2 concessi agli avversari, un ottimo Lorenzo Insigne ancora una volta e Jonathan De Guzman - tra i più criticati nella gara d'andata - autore di una bella tripletta.
Continua, così, il momento positivo degli uomini di Benitez, sempre più sicuri dei propri mezzi, tranquilli, ben equilibrati in campo, con sempre più giocatori coinvolti nel progetto grazie al lavoro in profondità del tecnico spagnolo.
Da parte mia, dopo aver quasi azzeccato la formazione, ho indovinato il risultato preciso. Un paio di giorni fa, infatti, avevo scritto: "Nello spogliatoio, secondo me, Rafa farà un discorso alla Bill Shankly su come quelli che hanno perso 2-0 a Berna abbiano l'obbligo morale di vincere almeno 3-0. Vedremo...". E penso che, prima del fischio d'inizio, sia andata davvero così, con i risultati che abbiamo potuto apprezzare. In Rafa we trust!


7 novembre (di fronte al repentino e imbarazzato dietrofront di tanti media che, per settimane, avevano attaccato Benitez, in particolar modo sulla gestione della rosa e sul turnover) 
Ho scoperto che cambiare 8 titolari su 11 può essere turnover scellerato o turnover ragionato. Dipende dal risultato. E fa anche rima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

58 commenti:

  1. Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione.__ Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione.__ Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione.__ Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  2. Ottenere un prestito oggi a basso tasso applicano ora prestiti sono date ad un tasso del 3% applica ora questo può aumentare il vostro business per una maggiore altezza. Stiamo offrendo prestiti a uomini d'affari e personali, se avete bisogno di un prestito per avviare un'impresa o di prestito per pagare le bollette non contattarci via (georgeanderson.loanfirm255@gmail.com) e ottenere un prestito dalla nostra società ... Mi rendo i migliori servizi di prestito.

    Offerta di prestito

    RispondiElimina
  3. Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione. Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY,,,,, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione. Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY,,,,, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  4. Offerta di prestito
    Sei alla ricerca di finanziamenti, sia per incrementare le vostre attività, sia per un progetto o per comprare un appartamento, ma purtroppo la banca vi chiede quali condizioni non si riesce a soddisfare. Siamo disponibili a concedere prestiti a chiunque in grado di rispettare i nostri impegni. in caso contrario il tasso di interesse è del 2% annuo.
    E-mail: varonealessandra01@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Io non sono tanto interessato a questo post sul forum qui in prestito a causa delle bandiere rosse sui commenti, ma una settimana fa ho letto una testimonianza convincente qui sul forum su un business credibile prestito conveniente in Pennsylvania. Ho deciso di dare loro una possibilità, sono rimasto colpito, perché mi ha dato un rating A + di finanziamenti se ho ottenuto il finanziamento della società, così ho deciso di condividerle qui, c'è una società credibile per lavorare (altamente consigliato) con e cioè Mr. Jerry Thompson. Per entrare in contatto semplicemente lo email sui jerrythompson022@yahoo.com

    RispondiElimina
  6. Chris rocce è una società a responsabilità limitata con capitale sociale. Offriamo prestiti e servizi finanziari (prestiti di Natale) e di tutti i tipi. La nostra gamma di prestiti da parte delle imprese a personale o

    con condizioni di lungo o breve termine con interesse a prezzi accessibili (2%). Il nostro processo di prestito è molto veloce e affidabile con garanzie. Per ulteriori informazioni sui nostri servizi, gentilmente di informarci l'importo del prestito che si desidera. è possibile inviare un messaggio all'indirizzo e-mail qui sotto.

    chrisrocksloanoffice1@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Avete bisogno di un prestito? Vuoi essere finanziariamente stabile? O vuoi per espandere la vostra attività? Offriamo prestito società, prestito auto, prestito d'affari, e prestito personale, prestito di natale ad un tasso di interesse molto ridotta del 2% con una durata confortevole, che è negoziabile. Questa offerta è aperta a tutto ciò che sarà in grado di rimborsare indietro a tempo debito. Gentilmente tornare a noi se interessati di questa e-mail: mauricefinance@hotmail.com
    Email: mauricefinance@hotmail.com

    RispondiElimina
  8. Ciao, io sono la signora Ramirez Gloria, un prestatore di prestito privato che concede prestiti opportunità di tempo di vita. Avete bisogno di un prestito urgente per cancellare i debiti o avete bisogno di un prestito di capitale per migliorare il vostro business? Sei stato rifiutato da banche e altri enti finanziari? Avete bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo? Non cercate più, perché siamo qui per tutti i vostri problemi finanziari in passato. Noi prestiamo fondi alle persone che necessitano di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o che hanno bisogno di denaro per pagare le bollette, di investire per affari al tasso del 2%. Voglio usare questo mezzo per informare che rendiamo assistenza affidabile e beneficiario e saranno disposti a offrire un prestito. Così contattateci oggi via e-mail all'indirizzo: (ramirezglorialoan@gmail.com)

    RispondiElimina
  9. Ciao, io sono il signor harryjohnson, un prestatore di prestito privato che concede prestiti opportunità di tempo di vita. Avete bisogno di un prestito urgente per cancellare i debiti o avete bisogno di un prestito di capitale per migliorare il vostro business? sei stato rifiutato da banche e altri enti finanziari? Avete bisogno di un prestito di consolidamento o di un mutuo? cercare non più come noi siamo qui per rendere tutti i vostri problemi finanziari una cosa del passato. Noi prestiamo fondi fuori a persone che necessitano di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o che hanno bisogno di denaro per pagare le bollette, di investire su attività ad un tasso del 2% .I vogliono utilizzare questo mezzo per informare che rendiamo affidabile e assistenza beneficiario e sarà disposto a offrire un loan.So email noi oggi: harryjohnson0213@yahoo.com

    RispondiElimina
  10. Buona giornata

    X-mas Prestito Offerta domanda adesso ..

    Avete bisogno di prestito urgente? Diamo fuori prestito a persone interessate che sono in cerca di prestito con buona fede. Sei seriamente bisogno di un prestito urgente? allora siete nel posto giusto. Diamo fuori prestito d'affari, prestito personale, per l'importo minimo di € 2.000,00 per l'importo massimo di € 40,000.000.00, contattaci per la tua richiesta di prestito al 2% del tasso di interesse basso per soddisfare la vostra richiesta e partì da problem.contact finanziario noi oggi via e-mail: jsemkffloaninvestment@gmail.com

    Compila questo Informazioni al di sotto

    Nomi completi:
    Nazione:
    Numero di telefono:
    Prestito Importo necessario:
    Prestito Durata:
    Reddito mensile:
    indirizzo di casa:

    Grazie come attendiamo la vostra risposta

    Società di prestito Jeff Michael.

    Prestito / fornitori finanziari.

    RispondiElimina
  11. ciao spettatori, non posso contenere quanta gioia che è in me in questo momento che è il motivo per cui voglio condividere la mia testimonianza con tutti voi. sono stato alla ricerca di un prestito per quasi 6 mesi. sono venuto in contatto con i creditori severtal ma tutto era inutile fino a quando ho contattato MR EHIS MACAULEY. quest'uomo è un angelo, egli mi ha salvato da mesi di bancarotta. lui mi ha dato il mio prestito nel giro di 18 ore. l'uomo è meraviglioso. l'operazione è stata priva di stress. non so quanto per ringraziarlo per la sua azione. Tutto quello che so è che sarò per sempre grato a lui. Quello che segue è il suo indirizzo e-mail: ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  12. Ciao,

    il mio nome è MR NINO EMMANUEL
    e sono un prestatore di prestito sono qui per aiutarvi, stai cercando per una delle opptions,

    Hai bisogno di un prestito?
    Avete bisogno finanziariamente?
    Sei nella lista nera dalla vostra banca?
    Hai bisogno di un prestito?

    Siamo in grado di aiutare con qualsiasi tipo di prestito è necessario.

    Contattateci oggi per ninoemmanuel49@gmail.com in modo da
    può aiutare molto bene.

    Noi siamo qui per servire tutto il giorno perché lavoriamo 24 ore al
    giorno 6 giorni alla settimana.

    Contattaci oggi per il vostro prestito urgente,

    Email 1: ninoemmanuel49@gmail.com

      MR NINO

    RispondiElimina
  13. Ciao, Sei stato rifiutare un prestito da un falso Loan Company su internet ?, Avete bisogno di un prestito urgente per pagare le bollette, Sei alla ricerca di un prestito di affari o un prestito personale con un basso tasso di interesse di%? contattarci tramite il nostro email: Indirizzo: (amigoloancompany1@yahoo.co.za) con le seguenti informazioni:

    Nome:
    Nazione:
    Stato:
    Importo:
    Prestito Durata:
    Numero di telefono:

    grazie

    Mr Brown Titcomb

    RispondiElimina
  14. Ottenere un prestito oggi a basso tasso applicano ora prestiti sono date ad un tasso del 3% applica ora questo può aumentare il vostro business per una maggiore altezza. Stiamo offrendo prestiti a uomini d'affari e personali, se avete bisogno di un prestito per avviare un'impresa o di prestito per pagare le bollette non contattarci via (georgeanderson.loanfirm255@gmail.com) e ottenere un prestito dalla nostra società ... Mi rendo i migliori servizi di prestito.

    Offerta di prestito

    RispondiElimina
  15. Prestito Testimonianza

    Sono la sig Antonio Caruso io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. C è con il signore. Pierluigi che la vita, il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono posta elettronica. pvisentin906@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Ciao, io sono John Adams, un prestatore di prestito privato mi danno fuori prestito a coloro che sono nel bisogno di prestito, e coloro che vogliono avviare una nuova business.I concedono i prestiti personali, prestiti commerciali, prestiti agli studenti, prestiti società e di tutti tipi di prestiti, a tasso interesse del 2% a contatto oggi: adamsjohnloanfirm@hotmail.com

    RispondiElimina
  17. Ciao, io sono John Adams, un prestatore di prestito privato mi danno fuori prestito a coloro che sono nel bisogno di prestito, e coloro che vogliono avviare una nuova business.I concedono i prestiti personali, prestiti commerciali, prestiti agli studenti, prestiti società e di tutti tipi di prestiti, a tasso interesse del 2% a contatto oggi: adamsjohnloanfirm@hotmail.com

    RispondiElimina
  18. Ciao,
    Di fronte alle difficoltà finanziarie? Avete bisogno di un prestito? oppure sono stati respinti dalle banche locali? Avete bisogno di un prestito per qualsiasi motivo? Il vostro aiuto è finalmente qui come Maurice Finance offre prestiti a tutti sia, gli individui e le società occupati e disoccupati, offriamo prestiti a basso tasso di interesse del 2%. Mutuatari interessati sono contattarci via e-mail a mauricefinance@hotmail.com~~V e ottenere loro prestiti oggi. I nostri servizi sono veloce e affidabile, quindi non esitate a contattarci al numero (mauricefinance@hotmail.com) e godere dei nostri servizi finanziari di offerta.
    Email: mauricefinance@hotmail.com

    RispondiElimina


  19. Ciao
    Leggi la mia testimonianza che anche si potrebbe aiutare anche

    Prestito Testimonianza

    Sono la signora Carina Baur io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig.
    Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. C è con il

    signore. Pierluigi che la vita, il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono posta elettronica :

    visentinpaola96@gmail.com

    RispondiElimina
  20. Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione. Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%.,, scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  21. Good Day Sir / Madam,
    E 'mondiale di prestito di finanziamento. . Siamo una società rispettabile, legittimo e legale. Approvato dal Regno Unito (UK) e governo sudafricano per aiutare le persone con l'assistenza finanziaria da finanziamenti locali e internazionali, siamo anche parte dell'istituzione finanziaria e ferma il denaro fornendo. Aiutiamo incoraggiare e agire come un facilitatore per ridurre lo stress finanziario a un ritmo molto incoraggiante. Diamo i prestiti a privati e cor-operare corpo che hanno bisogno di assistenza finanziaria per convenienza con ragionevole interesse del 2% Avete un cattivo credito o hai bisogno di soldi per pagare le bollette? se siete disperatamente bisogno del nostro aiuto, allora questa è la tua occasione per ottenere il prestito gentilmente di contattarci. Siamo in attesa di vostra risposta tempestiva. Potete contattarci tramite: crayonworldloans@inbox.lv

    RispondiElimina
  22. Good Day Sir / Madam,
    E 'mondiale di prestito di finanziamento. . Siamo una società rispettabile, legittimo e legale. Approvato dal Regno Unito (UK) e governo sudafricano per aiutare le persone con l'assistenza finanziaria da finanziamenti locali e internazionali, siamo anche parte dell'istituzione finanziaria e ferma il denaro fornendo. Aiutiamo incoraggiare e agire come un facilitatore per ridurre lo stress finanziario a un ritmo molto incoraggiante. Diamo i prestiti a privati e cor-operare corpo che hanno bisogno di assistenza finanziaria per convenienza con ragionevole interesse del 2% Avete un cattivo credito o hai bisogno di soldi per pagare le bollette? se siete disperatamente bisogno del nostro aiuto, allora questa è la tua occasione per ottenere il prestito gentilmente di contattarci. Siamo in attesa di vostra risposta tempestiva. Potete contattarci tramite: crayonworldloans@inbox.lv

    RispondiElimina
  23. beneficiare di un credito


    desiderate beneficiare di un credito per uscire dal vicolo cieco che causa le banche, con il rifiuto delle vostre cartelle di domanda di crediti. Desiderate beneficiare di un credito per l'attuazione dei vostri progetti; intraprendere le vostre attività; Costruzione delle vostre case; Affitto casa o appartamento; Acquisto casa ecc. ...... Credito - risparmio - mutua dispone di un capitale considerevole che può assegnare di: 5000 euro a 7.500.000 essendo EURO ad ogni persona nel fabbisogno finanziario o particolari desiderando avere un prestito entro il breve termine. Quanto ai tassi d'interesse è compreso tra il 3% al 5% secondo l'importo voluto. Per più ampie informazioni li preghiamo di contattarsi: rocchinozacometti@gmail.com

    RispondiElimina
  24. Hai tutti i tipi di problemi finanziari? Avete bisogno di un prestito per pagare
    debiti fuori? siete in una crisi finanziaria? fiducia in noi per il trattamento di tutti i tipi
    di prestiti, vedere di seguito. Siamo registrati e
    società autorizzata ad emettere un prestito al 2%, con una durata minima di
    6 mesi e una durata massima di 30 anni.
    Diamo prestiti a un minimo di 2000 a un massimo di 50 milioni.
    offrire servizi diversi sotto *
    Prestiti personali (protetto e chirografari)
    * Business Prestiti (protetto e chirografari)
    * Migliorie di casa
    * Prestiti Inventor
    * prestiti auto
    * Matrimonio Mortgage
    * Salute Loan, etc
    Quindi .. se siete interessati, si prega di tornare a noi attraverso il nostro e-mail
    princejoeloanfirm@gmail.com
    con Dio tutte le cose sono possibili

    RispondiElimina
  25. Hai cercato di ottenere prestiti dalle banche senza successo? Urgente bisogno di soldi per uscire del debito? Hai bisogno di soldi per l'espansione o la creazione di la propria attività? Ottenere un prestito da una delle principali società di prestito del Regno Unito. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare via e-mail: 24hourloanservice2011@gmail.com

    RispondiElimina

  26. buongiorno

    Il nostro obiettivo è di aiuto e guida è il modo migliore per condividere il suo amore eterno; Questo è quello che mi ha spinto a mettere a disposizione finanziamenti da una somma di € 2.000 per un importo ragionevole che può essere preso in prestito a un individuo a condizioni molto semplice e legittime a tutte le persone che rigorosamente possono rimborsare i pagamenti mensili.
    Il tasso di interesse per il mio contributo è 3% al fine di facilitato la conformità con i pagamenti mensili.
    Se volete un aiuto finanziario legittimo, vi prego di contattarmi se siete nel bisogno per raggiungere i vostri obiettivi bloccati dalla mancanza di finanziamenti...

    Vi prego di contattarmi su questa email: manuel.du16@yahoo.fr
    Il piacere sarà per me per aiutarvi...

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti,

    Sono Miller Porter un prestito creditore privato con la reputazione buon funzionamento,
    Applicare oggi se avete bisogno di un prestito di emergenza da una società rispettabile,
    con buone condizioni e rapporti di lavoro, allora si
    deve contattarci come offriamo prestiti a
    tasso di interesse a prezzi accessibili del 3% e il vostro lavoro con noi
    sarà una buona esperienza. Se siete interessati, il contatto
    via e-mail: millerporter102@yahoo.com o
    +2348136145452 millerporter102@yahoo.com

    http://millerporter102.wix.com/potterfirms

    Attendo vostra risposta rapida
    Miller PorterCiao a tutti,

    Sono Miller Porter un prestito creditore privato con la reputazione buon funzionamento,
    Applicare oggi se avete bisogno di un prestito di emergenza da una società rispettabile,
    con buone condizioni e rapporti di lavoro, allora si
    deve contattarci come offriamo prestiti a
    tasso di interesse a prezzi accessibili del 3% e il vostro lavoro con noi
    sarà una buona esperienza. Se siete interessati, il contatto
    via e-mail: millerporter102@yahoo.com o
    +2348136145452 millerporter102@yahoo.com

    http://millerporter102.wix.com/potterfirms

    Attendo vostra risposta rapida
    Miller Porter

    RispondiElimina
  28. Avete bisogno di un prestito urgente da un creditore privato affidabile che vi concederà il denaro senza stress? Se sì, allora siete nella giusta direzione. Ottenere i vostri soldi entro 5 ore. Io sono EHIS MACAULEY, un uomo d'affari e anche un finanziatore privato. Vorrei stabilire una succursale della mia attività nel vostro paese, se è possibile connettersi a me con un importante uomo d'affari lì. Io dare fuori di prestito a tasso di interesse del 2%. scrivere a me attraverso questo email ehism94@gmail.com

    do you need an urgent loan from a reputable private lender will grant you a stress-free money? If yes, then you are in the right direction. Get your money within 5 hours. I'm EHIS Macauley, a businessman and even a private lender. I would like to establish a branch of my activities in your country, if you can connect to me with a major businessman there. I give out at 2% interest rate loan. write to me through this email ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  29. offerta di prestito

    Offriamo una varietà di prestiti ai privati ​​(prestito personale), e organismi di cooperare a un tasso di interesse del 3% degli scarti. Questo è progettato per aiutare a soddisfare le vostre obblighi finanziari, in particolare nell'attuale crisi finanziaria globale. È possibile prendere in prestito da 5000 a 100,000.000.00 (sterline, euro o dollari) Per ulteriori informazioni, si prega di contattarci via e-mail (georgeanderson.loanfirm255@gmail.com)

    Saluti.

    RispondiElimina
  30. Vorresti ottenere un prestito oggi da un creditore privato autenticamente licenza? in tal caso, la fortuna è dalla vostra parte, perché se state leggendo questo annuncio, allora è solo una questione di ore che il vostro prestito arriverà il vostro conto in banca oggi. Io sono il suo Macauley, un importante uomo d'affari e un creditore privato. io sono il creditore che cambierà la vostra storia e terminare la lunga ricerca di una soluzione per le vostre preoccupazioni finanziarie. che si tratti di un prestito per pagare le bollette, cancellare i debiti, costruire una casa, comprare una macchina, avviare un business, ulteriormente la vostra istruzione o un prestito per effettuare o completare un progetto in corso. qualunque sia l'importo. tutto ciò è che avete bisogno di un prestito per, io sono qui per salvare il giorno. la nostra operazione è il più veloce e più affidabile con sicurezza adeguata prestito per il tuo bene. si può contare su di me per un prestito immediato. io do prestito a tasso di interesse del 2%. affrettatevi se desiderate un prestito senza stress oggi. Le persone interessate devono scrivere a me tramite ehism94@gmail.com

    would you like to get a loan today from a genuinely licensed private lender? if so, luck is on your side because if you are reading this ad then it is only in a matter of hours that your loan will arrive your bank account today. I am EHIS MACAULEY, a prominent businessman and a private lender. i am the lender who will change your story and end your long search for a solution to your financial worries. be it a loan to pay your bills, clear your debts, build a house, buy a car, start up a business, further your education or a loan to carry out or complete an on-going project. whatever the amount. whatsoever it is that you need a loan for, i am here to save the day. our operation is the fastest and most reliable with proper loan security for your own good. you can count on me for an instant loan. i give out loan at 2% interest rate. hurry up if you want a stress-free loan today. interested persons should write to me via ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  31. Ho appena ricevuto il mio prestito di $ 50.000 da Mr John, dopo che è stato lasciato che da altri istituti di credito, il signor John hanno davvero mettere un sorriso sul mio volto, ora posso fare andare cura della mia attività e altri bisogni personali, è possibile contattarlo con la sua e-mail tramite johnloanfirm101@outlook.com contattare lui ora per il prestito è un prestito mutuante legit

    RispondiElimina
  32. Ciao, io sono il signor Jones CHRIS, un prestito creditore privato che dà prestiti opportunità di tempo di vita. Avete bisogno di un prestito urgente per pagare i debiti o avete bisogno di un prestito per migliorare la vostra attività? Sei stato rifiutato da banche e altri istituti finanziari? Avete bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo? alla ricerca di più perché siamo qui per rendere tutti i vostri problemi finanziari una cosa del passato. Prestiamo fondi per le persone che necessitano di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o bisogno di denaro per pagare le bollette, di investire su attività ad un tasso del 2%. Voglio usare questo mezzo per informare che mettiamo a disposizione una assistenza affidabile e beneficiario e saranno disposti a offrire un prestito. Quindi, contattateci oggi per posta elettronica all'indirizzo: joneschrisloan@gmail.com)

    RispondiElimina
  33. Ciao, Sei alla ricerca di un prestito d'affari, prestito personale, mutuo per la casa, ecc ..?
    Attualmente stiamo offrendo Personal e Business prestito a qualsiasi interessato
    individuale
    al 2% del tasso di interesse da 1 a 30 anni.
    Nome:
    Data di nascita :
    Genere:
    Stato civile:
    Indirizzo:
    Città:
    Nazione:
    Telefono:
    Ammontare del prestito:
    Durata di prestito:
    reddito mensile netto.
    Contattaci : creditsolutionhome1@gmail.com

    RispondiElimina
  34. Sei alla ricerca di un prestito molto genuino? Ad un tasso di interesse a prezzi accessibili? Lavorate entro 24 ore. Sei stato abbassato costantemente dal vostro banche e altri istituti finanziari? Maurice finanza sta offrendo prestito che vanno da 1.000,00 Min. a 50.000.000,00 Max. Al tasso di interesse del 2%. Contattatelo via (mauricefinance@hotmail.com)

    RispondiElimina
  35. Sei alla ricerca di un prestito vero e proprio ?? Avete bisogno di un prestito di qualsiasi tipo e per qualsiasi motivo ?? Siamo finalmente qui per aiutare come offriamo prestiti affidabili a tasso di interesse solo il 2%. mutuatari interessati sono a contattarci ora a (Freemanloanfinance@gmail.com) e uscire da lì prestiti oggi.

    Grazie.

    RispondiElimina
  36. Una vera aziende come questo esistono ancora, si prega di consiglio a tutti là fuori che sono nel bisogno di prestito e può essere affidabile, di fiducia e capace di pagare di nuovo al tempo a causa di fondi da contattare (Greytaye@gmail.com) o {smithcarlos740@gmail.com ed essere libero dalle truffe su Internet. Non saranno mai deluso voi provare e vedere.

    RispondiElimina
  37. Prestito per tutti
    Vi manca un finanziamento per realizzare il vostro progetto o per
    regolare problemi finanziari personali. Metto a vostra disposizione uno
    credito che va di 5.000 euro a 1.500.000 euro a tutti i privati ed a
    imprese per aiutarli a trovare una soluzione ai vostri problemi.
    Allora, se siete interessati volete contattarlo da mail per più
    di informazioni.
    Posta elettronica: grimaldidomenico02@gmail.com

    RispondiElimina
  38. Avete bisogno di un prestito personale o di lavoro senza stress e rapida approvazione? Avete bisogno di un prestito urgente oggi? Contattaci via e-mail; (georgeanderson.loanfirm255@gmail.com)

    offerta di prestito

    RispondiElimina
  39. Finanziamento rapido e serio

    Ciao signore e signora
    offro di prestito tra privato molto serio e molto rapido per regolarizzare la vostra vita, avete necessità di denaro, siete schedati, non accesso al credito di banca, o non avete il favore di una banca, avete bisogno di finanziamento per la vostra costruzione, progetto t immobiliare, creazione della vostra impresa, risalire la vostra attività personale, avete desideri a realizzare e necessità di fondo, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare
    fatture, o debiti, formiamo un gruppo di socio ed accordiamo qualsiasi somma, e la mia durata di rimborso
    si studia. Contatta per ampio d'informazione: isabella.descaprio@outlook.it

    RispondiElimina
  40. Credito senza le banche per rilanciare le vostre attività

    Prestatore tra privato nello spirito di venire in aiuto ha tutti i divieti bancari o non ha il favore delle banche per le domande di prestito, assegno il mio denaro ad gente seria ed onesta, che può rimborsare il prestito nel tempo normale che vogliono. Allora in questo caso volete precisarlo quanto volete avere come prestito e la durata del prestito, affinché vi invii i parametri del credito e le procedure a seguano per ottenere il vostro prestito. Poiché sono limitato per i prestiti a breve, medio e lungo termine secondo il vostro importo da assegnare andando da 2.000,00€ a 500.000,00€ con una zigrinatura di un interesse del 3% su tutto la durata del vostro rimborso.
    per le vostre domande di credito tra privato volete contattarlo: isabella.descaprio@outlook.it

    RispondiElimina
  41. Offerta di credito per rilanciare le vostre attività

    Sono un privato che offerte del prestito tra privato che va di 2.000,00€ a 500.000,00€ a persone che sono nella necessità con un tasso d'interesse dal 3% al 5% e dunque in questa preoccupazione voi siete alla ricerca di credito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci. E dunque la mia offerta non richiede molti documenti, ma essere giusti ed onesti ed affidabili. contattiamo fin da oggi e fatte conoscere l'importo l'importo di prestito di cui avete realmente bisogno. Sono pronto a soddisfarli per la vostra necessità tra le 72 ore a seguito della ricezione della vostra domanda. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni; non stimolate di contattarlo per ulteriori informazioni.
    Contatto mail: isabella.descaprio@outlook.it

    RispondiElimina
  42. Metto a vostra disposizione un prestito a partire da 5.000€ a 1.000.000€ a condizioni molto semplice e rigorosamente seguita ad ogni persona che si trova nelle necessità e che può rispettare il programma che gli sarà fissato in funzione della sua capacità finanziaria. Faccio anche investimenti nelle giovani imprese che mancano di fondo e che si sono visti rifiutare un aiuto da parte delle banche che sono molto dubbie. Offro crediti a breve, medio e lungo termine. Sacchetto che i nostri trasferimenti sono garantiti, esitato non a contattato mi farò in modo che la vostra domanda così come sia possa essere soddisfanno nei più brevi délais.veillez contattarla con: grimaldidomenico02@gmail.com

    RispondiElimina
  43. Questo messaggio è destinato alle persone che hanno bisogno di un prestito particolare per ricostruire le loro vite. Siete alla ricerca di un prestito per di aumentare le vostre attività sia per un progetto o per comperare un appartamento, ma siete sul libro nero o la cartella è stata rifiutata alla banca. essendo il presidente di finanziamento credito faccio prestiti che vanno da 5,000 a 20,000,000€ all’ogni persona che è in grado di soddisfare le condizioni. Se avete necessità di denaro per altre ragioni, non esitate a contattarle per ulteriori informazioni. grazie di contattarlo: grimaldidomenico02@gmail.com

    RispondiElimina

  44. Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 2% l'anno,
    indipendentemente dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: arianemagenio@outlook.fr

    RispondiElimina

  45. Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 2% l'anno,
    indipendentemente dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: arianemagenio@outlook.fr

    RispondiElimina

  46. Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 2% l'anno,
    indipendentemente dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: arianemagenio@outlook.fr

    RispondiElimina
  47. Tesco Bank Loan Company

    E-MAIL - [tescobankloan1891@gmail.com]
    Headoffice ------ Southwell Park Road Camberley, Regno Unito una Astria
    -------------------------------------------------- ---
    Benvenuti a Tesco Bank Loan Company
    Diamo i prestiti della gamma
    $ 1.000 a $ 90.000.000. ad un livello di 2% tasso

    Offriamo diversi tipi di prestiti ai privati ---
    Prestiti personali
    rifinanziare prestito
    prestiti con gli investitori
    prestiti auto
    Prestiti di consolidamento del debito
    business Prestiti
    I prestiti internazionali


    SALUTI
    HOLGER REASCH

    INDIRIZZO E-MAIL ----- [tescobankloan1891@gmail.com]

    Tesco Bank Loan Company

    RispondiElimina
  48. Assistenza finanziaria facile in 72 ore ( frucco.cristian.0973@gmail.com )

    Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 3% l'anno,
    indipendentemen te dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: frucco.cristian.0973@gmail.com

    RispondiElimina
  49. Assistenza finanziaria facile in 72 ore ( frucco.cristian.0973@gmail.com )

    Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 3% l'anno,
    indipendentemen te dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: frucco.cristian.0973@gmail.com

    RispondiElimina
  50. Assistenza finanziaria facile in 72 ore ( frucco.cristian.0973@gmail.com )

    Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
    che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
    3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 3% l'anno,
    indipendentemen te dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
    a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
    bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
    auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
    debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
    esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
    esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
    sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
    rimborso. E-mail: frucco.cristian.0973@gmail.com

    RispondiElimina
  51. Você é um homem de negócios ou uma mulher? Você está em alguma confusão financeira ou você precisa de dinheiro para começar seu próprio negócio? Você precisa de um empréstimo para pagamento de dívidas? Você tem uma baixa pontuação de crédito e você está tendo dificuldades para obter empréstimo dos bancos / outras instituições financeiras locais? Precisa de empréstimo ou financiamento por qualquer motivo, tais como: Empréstimo Pessoal, Expansão Empresarial, Empreendedorismo e Educação, consolidação da dívida, empréstimos de dinheiro. Nós damos o empréstimo a uma baixa taxa de juros de 2%, entre em contato conosco com o companheiro de empréstimo constante em: (Diegomaria101@gmail.com)

    RispondiElimina
  52. Nota: I nostri CARTE funziona in qualsiasi paese che si ritrovi, da non perdere questa grande opportunità che cambierà la vostra vita per sempre.

      Ottenere BLANK soldi bancomat programmata Card e contanti direttamente in qualsiasi sportello intorno a voi. Non vi è alcun rischio di essere catturati, perché la carta è stata programmata in modo tale che non è rintracciabile, ma ha anche una tecnica che rende impossibile per il CCTV di rilevare voi e si può ritirare solo un ammontare complessivo di $ 5.000,00 USD in un giorno. Ora e-mail noi oggi @ il nostro indirizzo e-mail all'indirizzo: blankatmcreditcard@gmail.com

    RispondiElimina
  53. Hai cercato di ottenere prestiti dalle banche senza successo? Urgente bisogno di soldi per uscire del debito? Hai bisogno di soldi per l'espansione o la creazione di la propria attività? Per ulteriori informazioni, si prega di contattare via e-mail: larryfox2017@gmail.com

    RispondiElimina
  54. ciao,

    Hai un problema di credito? Oppure hai bisogno
    Prestiti rapidi per chiarimenti per raccolta e ritorno al lavoro
    Con un tasso di interesse del 2%. Se è così, vi preghiamo di contattarci tramite la nostra email
    Pod: johnsonmarkloancompany@gmail.com

    Vi preghiamo di fornirci quanto segue.

    1) Nome completo: ............
    2) Sesso: .................
    3) Età: ........................
    4) Paese: .................
    5) Numero di telefono: ........
    6) Occupazione: ..............
    7) Reddito mensile: ......
    8) Programmi richiesti: .....
    9) Durata: ...............
    10) Scopo del credito: ...........

    Grazie

    RispondiElimina
  55. Hola Señor y Señora,
    Me dirijo a todos los individuos en necesidad de su compartir que me hace préstamos de dinero de 3000€ a 500.000€ a cualquier persona capaz de pagar con una tasa de interés del 2% por año y un tiempo que oscila de 1 a 15 años, dependiendo de la cantidad solicitada.Si usted necesita el dinero por otras razones, no dude en ponerse en contacto conmigo para obtener más información.
    Contacto: servizio.finanza@outlook.fr

    RispondiElimina
  56. Hola Señor y Señora,
    Me dirijo a todos los individuos en necesidad de su compartir que me hace préstamos de dinero de 3000€ a 500.000€ a cualquier persona capaz de pagar con una tasa de interés del 2% por año y un tiempo que oscila de 1 a 15 años, dependiendo de la cantidad solicitada.Si usted necesita el dinero por otras razones, no dude en ponerse en contacto conmigo para obtener más información.
    Contacto: servizio.finanza@outlook.fr

    RispondiElimina
  57. Hola Señor y Señora,
    Me dirijo a todos los individuos en necesidad de su compartir que me hace préstamos de dinero de 3000€ a 500.000€ a cualquier persona capaz de pagar con una tasa de interés del 2% por año y un tiempo que oscila de 1 a 15 años, dependiendo de la cantidad solicitada.Si usted necesita el dinero por otras razones, no dude en ponerse en contacto conmigo para obtener más información.
    Contacto: servizio.finanza@outlook.fr

    RispondiElimina
  58. Hola Señor y Señora,
    Me dirijo a todos los individuos en necesidad de su compartir que me hace préstamos de dinero de 3000€ a 500.000€ a cualquier persona capaz de pagar con una tasa de interés del 2% por año y un tiempo que oscila de 1 a 15 años, dependiendo de la cantidad solicitada.Si usted necesita el dinero por otras razones, no dude en ponerse en contacto conmigo para obtener más información.
    Contacto: servizio.finanza@outlook.fr

    RispondiElimina